fbpx

Milano Fashion Week 2020

I Profumi di Puglia Fragrance Designer
IPROFUMIDIPUGLIA Fragrance Design
9 Settembre 2020
Alberta Ferretti_MFW
Alberta Ferretti: romanticismo alla MFW
24 Settembre 2020

La Milano Fashion Week di settembre 2020 sarà la prima vera edizione phygital della manifestazione. 

Dal 22 al 28 settembre 2020, la Milano Fashion Week, ospiterà cinque giorni di sfilate dal vivo in un’edizione dedicata alle nuove collezioni Donna Primavera Estate 2021 e, per la prima volta, anche alle collezioni maschili generalmente in passerella a gennaio e a giugno.

19 delle sfilate in calendario saranno co-ed, 4 show solamente dedicati alla moda uomo.

MILANO FASHION WEEK

Tra i brand che stanno preparando una sfilata fisica – con tutte le precauzioni del caso – c’è ancora una volta Dolce & Gabbana che proprio a luglio era rientrato nel calendario ufficiale di CNMI dopo diversi anni di assenza.

I big della Milano Fashion week 2020

Non mancano i grandi nomi di Milano Fashion Week: Alberta Ferretti, Etro, Fendi, Max Mara, Salvatore Ferragamo e Versace, tutti in programma con una sfilata dal vivo. Dal vivo ma a porte chiuse Giorgio Armani, che porterà la sfilata in televisione per il grande pubblico. 

Eccezionalmente a Milano Valentino sfilerà dal vivo il 27 settembre 2020.Tra quelli che invece hanno scelto la forma digitale spiccano Prada, con il debutto di Raf Simons alla co-direzione creativa insieme a Miuccia Prada e Missoni, per la prima assente dalle passerelle IRL.

Fuori dal calendario provvisorio di CNMI, Bottega Veneta, che a luglio 2020 aveva presentato in digitale la pre collezione SS 2021 in co-ed donna e uomo.

Arricchiscono il calendario il 55° anniversario di Laura Biagiotti che verrà celebrato con un video inedito. Il lancio digitale della capsule collection in collaborazione tra Emilio Pucci e il designer giapponese Tomo Koizumi, co-vincitore del premio LVMH 2020.

Milano Fashion Week 2020

CNMI supporta le nuove generazioni di Talenti

Dopo le iniziative China we are with you e Italia we are with you, CNMI lancia, in segno di solidarietà per la popolazione libanese, duramente colpita dall’esplosione avvenuta ai primi di agosto 2020, l’iniziativa “Spotlight on Lebanese Designers –  CNMI in support of the new generation of Lebanese Talent”. 

Questa iniziativa vede protagonisti 7 designer libanesi (Azzi & Osta, Boyfriend the Brand, Emergency Room, Hussein Bazaza, L’Atelier Nawbar, Roni Helou) che parteciperanno alla Milano Fashion Week attraverso dei contenuti digitali inediti.

Gli appuntamenti saranno amplificati in tutta l’area urbana della capitale lombarda grazie a Urban Vision che, attraverso maxischermi posizionati in punti strategici della città, diffonderà i contenuti della Milano Fashion Week di settembre 2020.

La Milano Fashion week di Giorgio Armani

Un’altro colpo da maestro per Giorgio Armani che, annunciando i dettagli sulle prossime sfilate alla Milano Fashion Week di settembre 2020, ha rivelato che la sfilata Giorgio Armani verrà trasmessa in televisione in versione integrale.

Lo stilista, che a maggio di quest’anno aveva reso nota la sua volontà di ripensare ai calendari e alle modalità di presentazione delle collezioni prêt-à-porter donna e uomo Emporio Armani e Giorgio Armani e dell’alta moda Armani Privé, sempre a causa della pandemia di Covid19 ha scelto di sfilare ancora a porte chiuse, pensando modi differenti di per raggiungere il grande pubblico con le nuove collezioni RTW.

Emporio Armani / Building Dialogues

Le collezioni Emporio Armani uomo e donna primavera estate 2021 saranno presentate in digitale con un video speciale giovedì 24 settembre alle ore 11.30 su emporioarmani-buildingdialogues.com, il mini sito dedicato al progetto, sui canali social del marchio e sulla piattaforma di Camera Nazionale della Moda Italiana.

FASHION-WEEK-2017

Nel video, girato nel quartier generale di via Bergognone, oltre ai modelli, indosseranno abiti Emporio Armani anche giovani attori, cantanti, ballerini e personaggi appartenenti ai mondi da sempre legati alla grande community del brand.

Il contesto architettonico, con i suoi building, è una superficie dinamica che, insieme ai protagonisti e allo spettatore, contribuisce a costruire dialoghi simbolici di apertura verso l’altro e verso il mondo.

Giorgio Armani / Timeless Thoughts

La sfilata Giorgio Armani uomo e donna SS 2021 verrà trasmessa integralmente, per la prima volta in assoluto, in televisione, sabato 26 settembre in prima serata su La7 e in contemporanea su armani.com, sui canali social del marchio e sulla piattaforma di Camera Nazionale della Moda Italiana.

Gli abiti delle collezioni in passerella all’Armani/Teatro, come pensieri senza tempo, riflettono l’idea dello stile secondo Giorgio Armani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *