fbpx

Milano Digital Fashion Week

Paris Haute Couture Digitale
Paris Haute Couture digitale
17 Luglio 2020
Alberta Ferretti omaggia l'Italia con la Milan Digital Week - The Fashion Colors
Alberta Ferretti omaggia l’Italia con la Milan Digital Week
24 Luglio 2020
Milano Digital fashion Week - The Fashion Colors

Milano Digital Fashion Week è l’evento nato in risposta alle limitazioni del covid ed ha ospitato le presentazioni di 37 marchi dedicate alle collezioni SS 20/21.

Alla Milano Digital Fashion Week non potevano mancare all’appello i big, come Prada, Ferragamo e Gucci, che hanno optato per show solo virtuali, mentre Etro e Dolce & Gabbana hanno sfilato dal vivo.

Msgm ha aperto le danze alle ore 12 del 14 luglio, mentre Missoni alle 16 del 17 luglio ha calato il sipario sulla kermesse. Tra gli eventi in programma hanno avuto rilievo quelli di Tod’s, Ermenegildo Zegna, Alberta Ferretti, Philipp Plein e Scervino, per un totale di circa dieci presentazioni al giorno.

Tra gli altri, anche Philosophy di Lorenzo Serafini, Disquared2, Magliano, Vivetta e Sunnei hanno messo la propria firma sulla prima fashion week virtuale di Milano. Non hanno presenziato all’evento Fendi e Giorgio Armani che, come annunciato nelle scorse settimane, saliranno in passerella il prossimo settembre.

Milano Digital fashion Week

Gli appuntamenti della Milano Digital Fashion Week

Gli appuntamenti live, fruibili h24, sono stati trasmessi sulla piattaforma multimediale di Camera Moda, realizzata in collaborazione con Accenture e Microsoft, e ha coperto diversi fusi orari, compreso quello americano, grazie alla partnership con The New York Times.

Il nuovo format digitale, spiega Carlo Capasa è “uno strumento funzionale e creativo progettato per vivere di vita propria o per sostenere l’appuntamento con le sfilate fisiche quando sarà possibile tornare alla pienezza degli appuntamenti in presenza, che restano fondamentali nel promuovere l’enorme valore produttivo e creativo del Made in Italy”.

Spazio anche ai talenti emergenti con le aree dedicate International Hub Market, programma di scouting di designer da tutto il mondo, Together for Tomorrow, progetto lanciato in collaborazione con Camera Moda Fashion Trust per sostenere la nuova generazione di stilisti.

Completa la piattaforma la sezione dedicata agli showroom, che potranno scegliere autonomamente se dare libero accesso a tutto il pubblico o riservare la presentazione ai soli addetti ai lavori.

La kermesse, inoltre ha beneficiato anche del lavoro già svolto da Camera Moda lo scorso febbraio con il progetto China, we are with You, nato per rispondere all’assenza a Milano di visitatori cinesi bloccati in patria dal lockdwon.

Virtual Tour di Milano

Per la prossima estate, i designer hanno scelto di concentrarsi sull’essenziale. Collezioni limitate, a volte inesistenti o appena menzionate, capsule.

Milano Digital Fashion Week

La terza giornata della Milano Digital Fashion Week è apparsa a volte spogliata come alcuni video, che hanno messo particolare enfasi sulle pre-collezioni estive 2021.

È chiaro come in questa fase di post-lockdown, le case di moda privilegino solamente alcuni vestiti particolari, mostrati al fianco di capi sempre più semplici, spesso monocromatici.

DSquared2 e il suo film digitale

DSquared2 si è distinto presentando giovedì uno dei guardaroba più completi e articolati con, in veste di maestri di cerimonia, i due gemelli Dean e Dan Caten. Sul set di un film, seduti su sedie da regista, si alzano in piedi davanti alla telecamera e invitano il pubblico a scoprire il backstage delle riprese per la campagna della pre-collezione Primavera-Estate 2021.

La prima parte del videoclip, girata in bianco e nero, è dedicata al formale e al tailoring. Gli abiti con cravatta sono cupi, dall’aria retrò, indossati rigorosamente con la camicia bianca, smoking dal collo lucido con gilet bianchi, giacche scintillanti. Senza dimenticare le scarpe di vernice e il papillon, mentre le donne indossano completi corti in pelle nera.

La seconda parte, dedicata allo sportswear è girata a colori, ispirata all’estate, al movimento e ai viaggi, e mette al primo posto i jeans, le tute comode e le felpe confortevoli, proposte in tinte forti, come il giallo intenso.

Moschino digital Fashion Week 

Milano Digital Fashion Week - MoschinoI capelli del modello che presenta la pre-collezione SS 2021 di Moschino in un video online, nell’ambito della Milano Digital Fashion Week, sono corti e turchini.

Lo stile di Moschino riconferma l’espressione di una moda divertente e scanzonata, dove c’è posto per la giacca in denim stampata a grandi pois neri, per i cinque tasche rosa, per il tuxedo in color jeans con impunture a contrasto, per le felpe stampate multicolori, per i completi-pigiama.

L’intento di Jeremy Scott è chiaramente quello di trasmettere un chiaro messaggio di ottimismo, in un momento delicato per il mondo, con capi caratterizzati da colori brillanti e dalle forme geometriche.

Sulla pagina web di Moschino è stata presentata anche la nuova Resort Donna 21.

Colore, energia, positività per uno stile che reinterpreta i simboli iconici di Moschino con codici del tutto nuovi, omaggiando l’heritage creativo del marchio.

Sincronizziamo gli smartwatch e Google calendar per la prossima settimana della moda e scopriamo insieme cosa ci riserverà la fashion week di settembre!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *