fbpx

IPROFUMIDIPUGLIA Fragrance Design

Beauty Life Cosmetici - The Fashion Colors
Qual è il tuo rituale di bellezza? Scoprilo con Beauty Life Cosmetici.
6 Agosto 2020
Milano Fashion Week 2020
14 Settembre 2020

IPROFUMIDIPUGLIA Fragrance Design

I Profumi di Puglia Fragrance Designer

Il rispetto per l’ambiente, la selezione e l’utilizzo di materie prime naturali, la formulazione e il packaging finale, seguono la logica del Made in Puglia.

L’idea nasce da una passione comune per il nostro territorio, valorizzare risorse e culture di una terra preziosa ed eterogenea come la Puglia. L’unione tra più professionisti che vantano una lunga esperienza in settori come la cosmetica, farmaceutica ed economia, ha reso possibile la realizzazione di un progetto ambizioso come “IPROFUMIDIPUGLIA”.

IPROFUMIDIPUGLIA ha reso possibile la collaborazione tra più realtà produttive, in differenti campi, del nostro territorio a cui rivolgiamo il nostro ringraziamento per la professionalità e disponibilità dimostrata.

I Profumi di Puglia Fragrance Designer

L’intento è di proseguire in questa direzione, auspicando più collaborazioni e nuove idee che il nostro territorio potrà dare.

Intervistiamo il Fragrance Designer.

1. Da dove nasce la sua passione e come è riuscito a trasformarla in una professione

L’idea di realizzare un profumo è nata anni fa. Chiacchierando durante una serata in una masseria con amici e uno degli attuali soci dell’azienda. La serata era tiepida dopo una leggera pioggia che ha un po’ rinfrescato l’atmosfera.

Il profumo nell’aria era meraviglioso, era fresco ma sentivamo il calore che dava la terra, gli alberi di fico, gli arbusti e le piante della macchia mediterranea piantate appositamente nella masseria.

L’aria era talmente buona che uno dei pensieri che abbiamo avuto e su cui tutti concordammo è stato quello di chiudere questo profumo meraviglioso in una bottiglia per risentirlo i giorni seguenti.

2. A che cosa pensa quando si accinge a creare una nuova fragranza?

La selezione delle fragranze di solito va fatta con gli occhi chiusi per non farsi influenzare dai pensieri o da ciò che ci circonda. Ti fermi, chiudi gli occhi e respiri… con questa idea è nata anche la poesia scritta da noi dedicata alla Puglia.

TERRA DI PUGLIA

Fermati … chiudi gli occhi … respira… Sei in Puglia in una terra serena e genuina, dove la brezza marina s’irradia nell’aria e si fonde con i profumi caldi e dolci della frutta. Una terra coccolata dal sole che ti conquista lasciandoti un ricordo intenso come una poesia d’Amore.

3. Ha in mente un utente particolare o pensa al prodotto finito e alla suggestione che questo saprà donare

Di solito sì,  hai già l’idea ben definita di chi sarà coccolato dal profumo. Immagini già la sua reazione, i suoi pensieri, il suo stato di benessere quando la fragranza riempie la stanza o la casa.

4. Ci sono Nasi che temono di lasciarsi condizionare da altre fragranze e non vanno in profumeria proprio per questo timore. Lei quale strategia adotta al riguardo?

Quando devi ideare una fragranza non devi andare nelle profumerie o boutique dei profumi per non confondere l’olfatto ma vai lì dove hai l’ispirazione. I profumi che vuoi creare sono già nella tua mente ma devi trovare il posto giusto per collegare la mente e il respiro.

Nel nostro caso per la home fragrance Le Dune siamo stati al mare, abbiamo fatto una passeggiata sulle dune sfiorando le erbe aromatiche, respirando brezza marina che si fonde con la terra coccolata dal sole e dalla abbondanza.

5. Quali sono gli ingredienti con i quali si trova meglio a lavorare

Partiamo sempre dagli oli essenziali puri per creare una fragranza. Vanno combinati con mille variabili. Risentiti più e più volte, in giorni diversi, perché ogni cosa può influenzare la fragranza, è una sostanza viva che si evolve in base a dove si trova.

Per sviluppare un’idea, possono volerci mesi o anche anni.  Poi ci sono i laboratori all’avanguardia con cui collaboriamo strettamente per poter realizzare la fragranza.I Profumi di Puglia Fragrance Designer

6. Ci sono sostanze invece che proprio non impiegherebbe mai nelle sue creazioni

Certo, le sostanze dannose alla salute, agli animali o sostanze che possono in qualche modo provenire dagli animali.

7. Se dovesse raccontare che cosa rappresenta per Lei il profumo, cosa direbbe?

Per esprimere al meglio l’idea userò una citazione famosa di Yves Saint Laurent che in poche parole esprime tutto “ll profumo è il fratello del respiro”

8. Su richiesta, effettuate anche delle fragranze esclusive per i clienti. 

Su richiesta sì, ma ci sono tanti variabili che possono non far partire la collaborazione, dipende molto dal cliente e ciò che vuole realizzare.

9) L’avete già fatto in passato

No, ad oggi stiamo lavorando per le nostre fragranze e per valorizzare il territorio, il nome del quale porta. Abbiamo preso un impegno molto importante, quello di raccontare la Puglia attraverso le fragranze al mondo intero.

10) Il Lockdown causato da Covid19 ha rallentato l’Italia e le attività annesse, lei come sta reagendo?

Sì, il progetto era in realizzazione da anni e il lancio dell’azienda era programmato in modo assolutamente diverso da come è avvenuto ma siamo comunque positivi, sperando sempre che andrà tutto bene per tutti al più presto possibile.

IPROFUMIDIPUGLIA e la storia del suo logo

In Puglia ospitano la capitale mondiale delle luminarie a pochi km da Otranto: Scorrano. Milioni di luci, tecnologI Profumi di Puglia Fragrance Designerie futuristiche, buyers italiani e stranieri, troupe televisive da tutto il mondo e persino uno speciale dedicato di National Geographic.

Le sue sculture di luce, le più belle e imponenti del mondo, sono un orgoglio tutto italiano ammirate da tutte le altre nazioni per scoprire anteprime, novità ed esclusive del settore. 

Dall’incontro di questa antica tradizione artigiana pugliese e il desiderio di condividere con il mondo intero la bellezza, i colori e i profumi delle Terra di Puglia, le sue tradizioni e i suoi sapori unici, nasce il logo delle bottiglie IPROFUMIDIPUGLIA.

Un mandala ricco di colori che richiama proprio gli intarsi delle famose luminarie pugliesi. Un intreccio tra due culture come omaggio alla nostra terra. Un invito al benessere che perviene proprio da quello che la Puglia ci offre.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *