fbpx
The Fashion Colors
Image default
DIGITAL

Content Marketing Strategy: perché è importante per il tuo Business?

Attraverso il Content Marketing soddisfi le esigenze del pubblico che usa il web per trovare due stimoli fondamentali: informazioni ed emozioni.

Il Content Marketing è un insieme di tecniche e strategie per ottenere determinati risultati attraverso un elemento decisivo per le persone da raggiungere. Per attuare una buona strategia bisogna avere degli obiettivi ben delineati.

Al centro ci sono i contenuti, la strategia coinvolge il branded content marketing, articoli sponsorizzati, blog aziendale, digital PR, social media marketing e SEO, ma l’attenzione viene posta sempre sul punto: la monetizzazione, il guadagno finale e continuo.

Attraverso il Content Marketing soddisfi le esigenze del pubblico che usa il web per trovare due stimoli fondamentali: informazioni ed emozioni.

Il web Content marketing è un’opportunità per il mercato italiano, per le PMI  e per i liberi professionisti, ad esempio chi ha una partita IVA e vuole farsi conoscere. Le aziende italiane (sia B2B che B2C) possono ottenere grandi vantaggi da questo approccio.

I tuoi potenziali clienti hanno bisogno di informazioni. E per sfruttare questo passaggio devi affrontare l’argomento attraverso una prospettiva diversa. Non potrai fare a meno del blog per spingere i brand, per conquistare buone posizioni nella serp. Ma il Content marketing online è scrittura, video, immagini, gif, grafici, moduli interattivi, podcast, PDF e altro ancora.

Qual è il legame tra Content Marketing & Inbound Marketing?

Le persone cercano contenuti online per poter rispondere ai loro quesiti, dubbi ed interrogativi ai quali non sanno proprio dare una risposta e tu puoi intercettare queste ricerche e soddisfarle. In questo modo ti fai trovare nel momento in cui le persone hanno bisogno di te.

Questo è Inbound marketing, la semplicità dell’approccio si scontra con la difficoltà di far combaciare il tutto per ottenere risultati.

Se vuoi ottenere dei risultati dalla tua attività devi essere disposto a investire tanto e bene nella strategia di Content Marketing sul web. Il contenuto è un ramo dell’Inbound Marketing.

Obiettivi & Strategia

In primis bisogna definire gli obiettivi da raggiungere per poter convertire la strategia di Content Marketing.

L’obiettivo prContent Marketing Strategy_Attraverso il Content Marketing soddisfi le esigenze del pubblico che usa il web per trovare due stimoli fondamentali: informazioni ed emozioni.incipale è aumentare i profitti. Però puoi andare nel dettaglio e affiancare a questo step delle micro conversioni per raggiungere una direzione unica. In questi casi è giusto lavorare con l’analisi SWOT.

Punti di forza e di debolezza, minacce e opportunità. Da un lato cerchi di dare risalto a quello che hai creato, dall’altro sfrutti i contenuti per migliorare le mancanze.

Se nel tuo database hai dei contatti ma una scarsa presenza sul web puoi impostare un lavoro di email marketing segmentando le pubblicazioni. Parallelamente lavori con i social e blog per ottenere vantaggi diversi:

  • Community
  • Customer care
  • Link earning

I social possono puntare verso la definizione di un traffico virtuoso e della community, il blog può diventare luogo di discussione nel quale le persone lasciano domande e ottengono risposte. Al tempo stesso può essere il punto di partenza per ottenere link in ingresso, un obiettivo sempre utile.

In questa fase c’è un altro aspetto da prendere in considerazione, l’analisi dei competitors. Prima di creare i contenuti, prima di stabilire chi deve fare cosa, devi studiare a fondo le persone che si muovono nel tuo settore per studiare le azioni già intraprese e poterti differenziare offrendo un prodotto/servizio diverso al tuo cliente.

Individua target e canali da sfruttare

La parte più difficile della strategia di Content Marketing è quella di unire i punti. Da un lato troviamo gli obiettivi, le esigenze aziendali; dall’altro lato hai una serie di strumenti per pubblicare dei contenuti.

12 appuntamento digitale del Format TFC News il focus speech di oggi sarà incentrato sulla comunicazione digitale, Social media Marketing e scenari competitivi.

L’aspetto più delicato è l’allineamento tra esigenze del target e pubblicazione. Un webinar avanzato sul lavoro di SEO (search engine optimization), ad esempio, è inutile a chi sta muovendo i primi passi.

La strategia di Content marketing è fondamentale per:

  • Definire gli obiettivi;
  • Studiare i competitor e il contesto in cui operi;
  • Individuare le esigenze del pubblico;
  • Creare delle Buyer Personas

Le Buyer Personas sono delle rappresentazioni del tuo pubblico. Per sfruttare la tua attività di Content devi studiare cosa vogliono le persone e creare dei modelli a cui rivolgerti.

Ora devi creare i contenuti e veicolarli sulla giusta piattaforma, identificando modalità e Tone of voice. La strategia serve a chiarire i punti da passare sul calendario editoriale, un documento che stabilisce delle regole per organizzare le pubblicazioni.

Content Marketing B2B

La diversificazione della strategia di Content Marketing tra B2C e B2B è fondamentale poiché nel primo caso ci interfacciamo con il cliente finale mentre nel B2B ci relazioniamo con altre aziende.

Comunicazione Digitale - The Fashion Colors

É così diverso il Content Marketing B2B per aziende che devono sfruttare i contenuti per conquistare l’attenzione di strutture simili, non ci sono tanti elementi emotivi ma si punta soprattutto sull’informazione.

Nella maggior parte dei casi i contenuti che funzionano meglio sono quelli informativi che non devono essere necessariamente testuali ma anche video e audio.

 

Le aziende amano informarsi e avere dei riferimenti per capire cosa conviene fare in determinate situazioni. Per questo è utile lavorare su:

    • Case study;
    • White paper;
    • eBook

Mentre nel B2C appare inutile (quasi controproducente) parlare dei prodotti, nel B2B ci sono buoni risultati per chi dedica spazio alle review di ciò che vende. L’azienda vuole comprendere da un punto di vista tecnico prima di investire per grandi partite di merce.

Content Marketing: Local Strategy 

Molte aziende local, che hanno un business sul territorio, possono sfruttare la creazione e diffusione dei contenuti, che non devono essere necessariamente online. Soprattutto nel Content Marketing Local Strategy c’è una buona contaminazione online e offline.

Ad esempio, si può pensare ad un’azione di marketing sul territorio, come serate o iniziative particolari, per attirare la stampa o blogger conosciuti sul territorio, anche le micro-influencer su Instagram possono dare contributo.

Il lavoro di digital PR in questo caso può essere affiancato all’opera di blogger outreach per individuare le persone giuste che possono amplificare la notizia. E poi aiutare questi contatti a generare i contenuti necessari per fare notizia.

Content Marketing: vantaggi Vs svantaggi

Il Content Marketing offre una serie di vantaggi:

  • un piano ben strutturato ti consente di ottenere risultati stabili nel tempo;
  • La qualità del contenuto lega il pubblico all’attività dell’azienda e trasforma la voce di una realtà commerciale in qualcosa di ricercato.

Il concetto è lo stesso, emozionare ed informare.

Ci sono contenuti che informano e rispondono a domande precise: un’azienda che vende un determinato prodotto ti spiega quali sono le best practice. Poi ce ne sono altri che emozionano come condividendo una experience.

Content Marketing Strategy -La parte più difficile della strategia di Content Marketing è quella di unire i punti. Da un lato troviamo gli obiettivi, le esigenze aziendali; dall’altro lato hai una serie di strumenti per pubblicare dei contenuti.

Per concludere, i vantaggi sono tanti, però c’è uno svantaggio che non bisogna sottovalutare, il tempo a disposizione. Creare una buona campagna di Content Marketing non è semplice e non può dare risultati immediati. Diverso invece è l’Adv che può portare subito traffico sul tuo sito web e sulla Landing page.

Una strategia di blogging no, ci vuole tempo per far crescere il tuo progetto e lo stesso ragionamento vale anche per i canali social. Vero, questo è uno svantaggio, ma una volta conquistata la fiducia del pubblico, nel momento in cui le persone torneranno sul blog perché hanno trovato informazioni utili e condivideranno i tuoi contenuti perché li reputano idonei ed esaustivi per rispondere ai loro quesiti.

Se hai bisogno di creare una strategia di Content Marketing, se vuoi solamente delle informazioni contattaci per una prima consulenza gratuita, sapremo indicarti la soluzione più in linea con le tue esigenze.

 

Related posts

Email Marketing: strategia da attuare

Raffaella Manetta

Blog Aziendale Business Strategy

Raffaella Manetta

Sito web: perché è così importante?

Raffaella Manetta

Lascia un commento

Cookie Consent with Real Cookie Banner