fbpx

Speech Fashion System 2020 – 7° puntata

Le Gabrielle Shoes
Gabriella Sala: Le Gabrielle shoes in Wonderland
25 Maggio 2020
David Lafitte Pagano
David Lafitte Pagano Haute Couture Jewelry
1 Giugno 2020
Speech Fashion System 2020 - Raffaella Manetta

La pandemia causata da Covid 19 ha generato una serie di criticità nel Fashion System ma anche tanti altri settori, come il turismo e il food.

Dopo settimane di blocco si riaprono i battenti per il Fashion System e si ritorna all’operatività anche se con misure restrittive proprio per non vanificare i sforzi effettuati durante il lockdown.

Le aziende dovranno, ancora una volta, rimettersi in gioco per mantenere un bilancio positivo. 

Ma ora, andiamo a conoscere i protagonisti di questo digital speech e insieme a loro andremo ad argomentare la nuova tematica di oggi. 

Ilaria Apolloni – Prima Gift Planner Italiana

Dalla tua passione hai deciso di farne una professione.

Regali ed esperienze fuori dal comune per le persone che voglio sorprendere una persona cara, ma anche aziende che vogliono lasciare il segno con dei regali originali.

Ogni tua creazione diventa un qualcosa di inimitabile ed unico. 

Durante questo periodo di Lockdown in che modo ti sei reinventata?

Speech Fashion System - Ilaria Apolloni

La cosa più bella del lockdown e spero nel post è stata la sorpresa di vedere come i miei clienti storici e quelli nuovi abbiano avuto voglia di rimanere vicino ai loro cari con una sorpresa. 

Mi hanno contattata in qualità di Gift planner per mandare dei regali e gift box in ogni città di Italia: è stato davvero bellissimo condividere con loro questa gioia. 

Ho realizzato per l’occasione varie Gift Box, sia per la festa del papà, che della mamma e ad altre ad hoc per varie tipologie di persone. 

Alla fine lo dico sempre, il mio motto è: Il regalo più bello è quello inaspettato!

La mia soddisfazione più grande? Il sorriso di chi riceve un dono e così mi hanno trasmesso una carica e una positività riguardo alla bellezza ancora della gente che ci circonda… un ritorno alle belle cose, a quelle che fanno stare bene. 

Chi è una Gift Planner? 

Il tempo che ti manca, l’idea che non hai ancora avuto, il mezzo per realizzare qualcosa di speciale per stupire chiunque tu voglia. In poche parole, un altro modo per dimostrare il tuo amore, il tuo interesse, il tuo affetto. 

Tutto nasce per dare valore al regalo, alle sorprese e per stupire ogni giorno con un piccolo gesto d’amore le persone per te speciali e/o le persone con le quali lavori. 

Utile anche per regali aziendali.

Sito Web

Alessandra Bonini – Social Media & Influencer Marketing Specialist 

Ormai ospite fisso dei nostri speech Alessandra sta dando il suo contributo settimanale a supporto della comunicazione e strategie online da intraprendere.

Su quale progetto stai lavorando e soprattutto quali sono i nuovi sviluppi?

TikTok: con più di un miliardo di utenti iscritti, il social network lanciato nel 2016 da una società cinese e conosciuto inizialmente come musical.ly, è oggi l’app più trendy al mondo. 

Speech Fashion System - Alessandra Bonini

Tanto che da casa Zuckerberg è già iniziata la corsa per imitarne il successo (la versione beta di Instagram Reels, che consente di creare brevi video con strumenti di editing, è già stata lanciata in Brasile).

La caratteristica dei video di Tik Tok è la loro capacità di diventare virali e di raggiungere un numero di utenti in crescita costante.

Non stupisce a questo punto che negli Stati Uniti i tiktoker siano stati invitati, per la prima volta, alla New York Fashion Week.

Tik Tok Influencer 

I TikTok influencer sono già realtà e potrebbero risultare perfetti alleati di marketer e aziende che vogliano investire in campagne di influencer marketing . 

Sebbene la prima tentazione dei brand allo scoperta di TikTok potrebbe essere quella di investire in ads in-feed (cioè i tradizionali annunci pubblicitari), decisamente più strategico sarebbe puntare su branded content per TikTok o sul coinvolgere i TikTok influencer.

Infatti, da buoni nativi digitali, gli utilizzatori della piattaforma cinese, sono più attenti e consapevoli dei costi in termini di privacy e data protection delle proprie attività online e si dimostrano insofferenti verso il vecchio interruption marketing (tanto che oltre il 56% userebbe, per esempio, un AdBlocker).

LinkedIn

Laetitia Chaillou – Digital Content Creator & Blogger

Tu sei una Content Creator digitale e collabori con diverse realtà Fashion, Lifestyle e Food&beverage. Come hai affrontato la quarantena e nella fase due come ti stai muovendo per tornare alla tua quotidianità professionale? 

Vuoi condividerci la tua esperienza?

La crisi relativa al Covid-19 ha travolta la vita di ciascuno di noi, cambiando la quotidianità di milioni di persone. I 15 primi giorni di quarantena sono stati un po’ destabilizzante, ho visto vari progetti bloccati in partenza, pur essendo già approvati. 

Ogni giorno, ho ricevuto decine di mail che rimandavano eventi che avrei dovuto seguire con la speranza che sarebbe durato poco. I giorni si seguirono e la situazione peggiorava. 

Ben presto ho deciso di sfruttare del mio tempo a disposizione per seguire corsi di formazioni nell’ambito digital-marketing, scegliendo di ottimizzare i miei canali social e di rielaborare la mia linea editoriale per Instagram e il blog di parisianinrome.it. 

Speech Fashion System

Fashion System Tone of Voice 

Ho quindi ridefinito le priorità nel lavoro, cambiato e adatto il tone of voice imposto dall’emergenza sanitaria. Si dice che nei momenti più difficili spesso diamo del nostro meglio, lo penso anch’io. 

I miei giorni in quarantena seguiranno un timing predefinito che mi ha permesso di approfondire alcune tematiche importante del mio lavoro, avere del tempo per me stessa e concentrarmi su nuovi progetti.

Il ritorno alla quotidianità in questa fase 2 è rimasta uguale alla fase 1. Come blogger, principalmente nel settore food & beverage, sono in attesa di capire la situazione concretamente, alcuni clienti riapriranno solo a giugno e c’è chi non lo sa ancora. 

E tutto molto lento ma pazienza, bisogna non arrendersi. Come diceva Barrico “siamo tutti nello stesso mare ma non sulla stessa barca”.

Instagram

Eva Bolognesi – HR consulente aziendale & Content Creator Fashion/Food/Lifestyle

Com’è cambiata la tua vita professionale durante il lockdown e come ti sei organizzata per la fase 2?

Noto che ci sono timidi segnali di ripresa, lo riscontro sia nella mia attività di ricerca e selezione per le aziende dove diversi clienti con cui parlo seppur molto cautamente hanno necessità di valutare nuove inserimenti.

Lo scenario totalmente inaspettato, verificatosi a seguito dell’insorgere dell’emergenza Covid-19, ha aperto l’influencer marketing a nuove prospettive.

Speech Eva Bolognesi

Mi sono sempre più resa conto dell’importanza di cogliere a pieno l’evoluzione dei linguaggi e dei contenuti durante il lockdown.

La pandemia trasforma la comunicazione del fashion system

Si è venuta a creare così una tendenza che pone al centro un diverso approccio che è quello di proporre idee e progetti originali, in grado di restituire sguardi fiduciosi sul futuro.

La sfida d’ora in poi, sia per gli influencer che per i brand, sarà infatti quella di saperci accompagnare nella nuova fase, mantenendo ancora vivo quest’approccio.

Aumenta anche la frequenza di contenuti diffusi sui social e cambiano i formati. Se prima il “post” era al centro della strategia editoriale, ora mi concentro su Instagram stories, contenuti live.

I cambiamenti introdotti in questo periodo potranno permanere nei prossimi mesi.

In particolare si ipotizza un maggiore orientamento verso contenuti di qualità, con una connotazione didattica  e di formazione (tutorial, workshop, corsi etc), e una più spiccata tendenza a postare video e stories.

LinkedIn

Lana Volkov – Fashion Shoes Designer

Ti definisci un’artista delle calzature, una sognatrice e una donna addicted dalle belle scarpe.

Fin da bambina le scarpe sono state le tue migliori amiche. Sei sempre stata una creativa, infatti hai studiato arte, design e danza fin da piccola. 

Dalla passione ad una professione, il sogno che diventa realtà. Ti sei affermata come designer e ti sei messa in gioco nel Fashion System. 

Come hai saputo reinventarti durante la pandemia generata da Covid19 e quali sono le tue future aspettative?

Durante questo periodo di virus la mia situazione in Italia non è stata facile, ma spero che presto ci sarà la fine di questa follia.

Lana Volkov
Lana Volkov

La parte più difficile è che sono lontano dalla mia famiglia. È anche spaventoso e triste che così tante persone siano morte e altre stanno lottando per rimanere in vita.

Come azienda questa stagione è stata un po ‘un casino, ma rimango costantemente in produzione e cerco modi innovativi di come posso raggiungere i miei clienti e gli appassionati di scarpe.

Con queste restrizioni, non c’è molto che io possa fare in termini di produzione di scarpe. 

Per il momento,  la mia produzione e gli ordini per REBIRTH sono stati sospesi, ma sono pronta per la ripartenza del Fashion System.

Idee per la prossima collezione 

Durante il mio lavoro ho progettato la mia prossima collezione Primavera Estate, che è assolutamente incredibile! Sto anche lavorando sul mio sito di e-commerce che sarà attivo tra qualche settimana.

A volte, quando ho bisogno di essere un pò più creativa mi metto le scarpe e faccio alcuni servizi fotografici.

L’altro giorno ho organizzato un piccolo home shooting scattando alcune foto indossando Sophia, un bellissimo tacco di 7 cm ispirato a Sophia Lauren e alla sua impeccabile eleganza.

Instagram

Alessio Sanzieri – Imprenditore, Comunicazione Online & Consulente Moda

Dal Retail alla comunicazione online riesci sempre a destreggiarti per poter garantire la tua professionalità e i tuoi servizi di comunicazione e grafica ai tuoi clienti. 

Come hai affrontato il lockdown e nella fase due come ti stai muovendo per tornare alla tua quotidianità professionale? 

Vuoi condividerci la tua esperienza? 

In questi due mesi di lockdown, abbiamo cercato di promuovere servizi online, sia di e commerce sia di corsi live, ma online. 

Speech Fashion System

Servizi che stiamo cerando di mantenere anche con una nuova proposta dedicata a chi per necessità o per paura preferisce non recarsi fisicamente presso negozi, si tratta di un servizio di shopping via videochiamata, consegnando poi i prodotti scelti direttamente a casa o in ufficio.

Questo blocco ci ha consentito di capire le esigenze dei clienti e le nostre, e ci ha permesso di riadattare i servizi precedentemente in essere.

La ripresa del Fashion system non è stata facile, c’è ancora molta confusione, forse paura e tanta insicurezza. Spetta a noi mettere a proprio agio i clienti offrendo loro una vasta gamma di prodotti e/o servizi per rassicurarli. 

Come la sanificazione di un capo prima di provarlo, ad esempio!

Non sarà sicuramente un periodo facile, ma bisogna avere pazienza e concentrarsi sulla client satisfaction e la comunicazione sia online sia offline.

Sito web

Un ringraziamento speciale va a Costanza Castiglioni con il supporto grafico

Ringrazio tutti voi per aver seguito il nostro speech, spero che le tematiche affrontate siano state pertinenti alle vostre aspettative e per ulteriori curiosità vi invito a contattare direttamente i relatori. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *