fbpx

Fashion Vibes Runway Show

Heritage Pollini
MFW e l’Heritage Classic di Pollini
26 Febbraio 2020
Fashion In The City
Fashion In The City – MFW
7 Marzo 2020
MFW Fashion Vibes

Si spengono le luci sulla terza edizione del Fashion Vibes Runway Show terminato con un “caviar cocktail party”.

Nella splendida location di Via Aprica, Milano, ha avuto luogo la sfilata multibrand di Fashion Vibes.

A credere nelle giovani leve del fashion biz è Julia Palchykova, l’ideatrice di Fashion Vibes. La sua passione per la moda e il suo background nel Fashion System l’hanna resa celebre nel suo settore!

Juliia ha saputo mixare fashion e glamour scegliendo i brand che hanno interpretato, con le loro creazioni, l’arte della sartorialità.

Arte, Moda e Colore

Fashion Vibes è un connubio perfetto che coniuga arte, moda e colore attraverso la sapiente scelta dei sette brand che hanno debuttato alla Milano Fashion Week.

Juliia, mixa l’artigianato e l’haute couture, interpretando l’evoluzione raffinata, la sartorialità e l’esaltazione dei materiali.

Fashion Vibes

Con il suo talent scouting, la padrona di casa, interpreta una nuova chiave di lettura per lanciare sul mercato giovani stilisti emergenti.

I protagonisti del progetto sono giovani stilisti, artisti e creativi che attraverso le loro interpretazioni hanno dato forma all’Arte.

La colonna sonora di Fashion Vibes ha esaltato ogni brand durante il loro debutto.

Ma ora scopriamo chi sono i nuovi talenti che hanno sfilato giovedì 18 febbraio.

E proprio come nelle favole, il designer della linea By Vel ha interpretato il sogno di ogni bambina. Come un giardino segreto, nel cuore di Milano, accoglie i tanti ospiti del fashion show, svelando il suo segreto, quello di regalare una favola a chi indossa i suoi capi.

Fashion Vibes

By Vel é il brand per antonomasia delle bambine sognatrici che amano vestire come vere principesse ed è protagonista in pedana di una selezione di outfit iconici della collezione 2020/21, tra look più romantici e più glamour.

La collezione Rasena, creata dalla designer Julya Sunzeva, interpreta con grande abilità l’idea che tutto quello che c’è nell’universo ha un suo significato terreno e cosmico.

Il brand mixa passato e presente creando outfit nei toni cosmici, fedele al mood dell’azienda.

Dalla Russia al Made in Italy con Hanna Moore Milano. La nuova linea Fashion Couture dell’imprenditore Gianfranco Unione, celebra un ritorno al glamour femminile declinato in chiave contemporanea.

Ogni suo abito è una favola tutta da raccontare, poesia, romanticismo, gusto del bello, donne bellissime che camminano per le strade del mondo narrando la storia consapevole di tanto glamour.

Fascino e stile cattura l’attenzione di tutti i presenti. 

Fashion Vibes

VALIOSA è il brand della designer Svetlana Pereyaslavtseva, che per questa collezione Fw 20/21 ha effettuato una produzione in stile con la sua terra d’origine, Mosca.

Giovane brand entrato di diritto nella walk of fame dei grand talenti del fashion system. Adorato per la raffinatezza delle sue creazioni, sempre up to date, moderne con tocchi retrò.

É la volta di MommyDolls che porta sulla passerella la linea beachwear couture con la coppia/novità di mamma/figlia.

Elegantissime e solari, che vestono con lo sesso outfit, regalando tenerezza e piacevole spettacolo al pubblico.

Il brand che offre la magia dei colori e una nuova fragranza di profumo è GRACE, by GRAZIA DI MICELI e, infine, l’attenzione è ancora viva e diventa un bolero di emozioni, con la creatività di SARA ONSI.

Il brand sfila con il luxury couture dal sapore egiziano e luminoso, che chiude con abiti da sera e abiti di sposa, che fanno sognare.

Raffaella Manetta partecipa Milano Fashion week - Fashion Vibes - indossando le creazioni del designer David Lafitte Pagano

Il mio Outfit Per la sfilata

Per l’occasione ho indossato un total look sartoriale made in Italy e un gioiello della linea del designer David Lafitte Pagano della linea Ribbon.

La Donna a cui si inspira il brand è una donna che viaggia nel tempo, onirica, multietnica, bella e atipica, carica di personalità e di un forte potere sensuale. 

Si adorna di gioielli come la danzatrice regina di un Harem uscita da un quadro del pittore francese Eugène Delacroix, conscia del proprio potere e della sua femminilità. 

Fiera di distinguersi fra tutte.

Raffaella Manetta partecipa alla Milano Fashion week - Fashion Vibes - indossando le creazione del designer David Lafitte Pagano

Il Nastro rappresenta un segno positivo di legame, d’amore, di celebrazione, di nuove strade e di nuove speranze.

Con ‘’Ribbon’’ i gioielli vengono creati attorno ad un nastro completamente formato a mano sia nelle cuciture sia nella forma.

Bronzi dorati, pietre e gemme come giade e perle vengono inserite a complemento dell’intera struttura.

L’appuntamento è per settembre, per la 4° edizione del Fashion Vibes Runway Show…ready?

10 Comments

  1. Selvaggia Capizzi ha detto:

    Adoro scoprire nuovi talenti nel campo della moda! Che bello show e che bello anche il tuo look, molto chic!

  2. sabrina ha detto:

    Non sono capi da indossare per andare in ufficio(almeno per me!!) ma sono davvero molto belli

  3. Fra ha detto:

    I colori e il fascino delle fashion week non hanno eguali a mio parere

  4. mary pacileo ha detto:

    ma che bello deve essere stato questo evento, il tuo outfit era bellissimo ed appropriato

  5. Manuela Iannacci ha detto:

    Avrei partecipato molto volentieri al caviar cocktail party finale da gran golosa…ma anche alle sfilate non sarebbe stato male.

  6. sheila ha detto:

    che meraviglia queste sfilate e conoscere nuovi talenti emergenti peccato che vivo lontana se no venivo a vederli anche io

  7. Kiki Tales ha detto:

    Mi piace il gioco tra passato e presente. P.s. Stupendo il tuo look per la sfilata!

  8. Sara Bontempi ha detto:

    Il tuo outfit per l’evento era davvero pazzesco, davvero bella. Chissà che bella esperienza che hai passato, che invidia!

  9. Ilmondodichri ha detto:

    Ma quanto è bella la tua gonna? 😍 MERAVIGLIA

  10. Sissi ha detto:

    Mi è piaciuto molto lo stile di By Vel, che non conoscevo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *