fbpx
The Fashion Colors
Image default
FASHION

Prada Cruise Collection 2020 svela il lato Minimal

In risposta alla complessità della modernità Prada Cruise Collection punta su un ritorno alla chiarezza e alla linearità. 

Prada ha presentato la sua Cruise Collection 2020 dopo il défilé della maison Dior. La griffe italiana ha scelto The Piano Factory a New York per svelare una linea minimalista, dalla grande sobrietà, ispirandosi ai guardaroba sportivi dell’uomo e dei decenni passati.

La sobrietà è stata la protagonista della sfilata sin da quando è apparsa la prima modella, Kyla Ramsey, che avanzava indossando un cappotto nero a doppio petto semplicemente arricchito con una ricercata ed originale sciarpa rossa e bianca.

Ai suoi piedi delle sneaker alte e raffinate, abbinate a calze spesse coloratissime. È poi seguita tutta una serie di top larghi ricamati in modo sottile indossati con gonne altrettanto ampie o mini-shorts.

Prada Cruise Collection 2020

Prada ha dettato il tono di questo show newyorchese sin dal primo passaggio.

Più che sobria, la collezione Cruise 2020 di Prada è semplice. Una sorta di ritorno ai fondamentali che traspare nelle tinte dalle sfumature scure o pastello, in alcuni capi funzionali o d’ispirazione sportiva o ancora nei tagli delle giacche, delle gonne, dei cappotti, oppure delle lunghe camicie.

La collezione è tuttavia punteggiata da molti quadretti, e da strisce, spesso mescolate, ma anche da uno stampato calicò.

Per quanto riguarda le modelle, la maison Prada non ha (come suo solito) badato a spese, chiamando molte fra le top più in voga del momento.

Solo per citarne alcune, Kaia Gerber e Gigi Hadid facevano parte delle star di questa Cruise 2020, così come Mica ArgañarazLineisy MonteroLexi BolingKiki WillemsFreja Beha Erichsen, Adut Akech o Binx Walton.

Sempre più brand stanno abbandonando lo sdoganato logo XXL per abbracciare una nuova visione di stile minimalista. E voi avete apprezzato il nuovo approccio di Prada?

Related posts

White Milano Fashion Show

Raffaella Manetta

Milano Fashion Week: diversity e inclusion

Raffaella Manetta

Milano Fashion Day 5°edizione

Raffaella Manetta

10 commenti

Sara Bontempi 14 Maggio 2019 at 13:20

Finalmente è arrivata la moda delle sneaker alte abbinate a calze super colorate!

Rispondi
fra 14 Maggio 2019 at 14:28

come sempre Prada è una garanzia e un vero sinonimo di grande stile
adoro

Rispondi
Sissi 14 Maggio 2019 at 17:25

Amo le fantasie a scacchi, infatti ho apprezzato molto diversi outfit proposti!

Rispondi
Lucia di Tommaso 14 Maggio 2019 at 18:28

Un po’ di linearità ogni tanto ci sta bene Devo ammettere che diversi outfit hanno catturato la mia attenzione

Rispondi
Maria Domenica Depalo 14 Maggio 2019 at 20:19

La semplicità paga sempre ed è indice di eleganza. Per questo, a dire il vero, avrei evitato sneakers.
Maria Domenica

Rispondi
Esmeralda 14 Maggio 2019 at 21:06

Non amo troppo la moda minimalista ma questa collezione mi incuriosisce molto.

Rispondi
ilmondodichri 15 Maggio 2019 at 8:57

adoro questo stile minimal e sobria, mi piace molto

Rispondi
Kiki Tales 15 Maggio 2019 at 13:10

Capi meravigliosi, poi indossati da queste super modelle ancora di più!

Rispondi
MARTINA BRESSAN 15 Maggio 2019 at 14:22

Si, io apprezzo molto questo nuovo approccio di Prada. Mi piace sia la scelta di una visione di uno stile più minimalista, che la scelta di questi colori con sfumature scure o pastello!

Rispondi
Zelda 16 Maggio 2019 at 10:54

Amo la nuova collezione di Prada, ci regala sempre abiti molto eleganti e femminili.

Rispondi

Lascia un commento