PARIS FASHION WEEK PE 2019: L’EVENTO PIÚ ATTESO!

LONDON FASHION WEEK: NO ALLE PELLICCE!
13 settembre 2018
BINF FASHION SHOW
BINF: LA 12°EDIZIONE DEL BUSINESS IN FASHION
26 settembre 2018

Bonjour, Paris! Archiviata la settimana della moda di Milano , il fashion system si sposta al cospetto della Tour Eiffel per la Paris Fashion Week, in scena dal 24 settembre al 2 ottobre.

La sfilata off-schedule di Gucci distoglie l’attenzione da Milano, prediligendo Parigi. Ad arricchire la moda parigina si aggiungono anche le grandi Maison francesi: da Christian Dior a Chanel, daValentino a Louis Vuitton. Sotto i riflettori troviamo l’esordio di Hedi Slimane da Celine.

Un inizio anticipato di un giorno rispetto al solito per dare spazio a circa 130 tra sfilate, presentazioni ed eventi in calendario per la primavera estate 2019 che lasceranno il segno: previsti per quest’edizione debutti illustri, ospiti d’eccezione e appuntamenti attesissimi.

Gli occhi sono tutti puntati sull’enfant prodige Hedi Slimane: il designer, ex Dior Homme e Saint Laurent, è pronto al debutto in passerella in veste di direttore creativo di Celine. In questi mesi non sono mancate le “spoilerate”: a partire dall’apparizione al braccio di Lady Gaga di 16, borsa di punta della nuova collezione (battezzata come il numero civico del quartier generale da poco inaugurato in rue Vivienne dalla Maison), per arrivare al cambio di logo, senza accento e con una spaziatura ristretta tra le lettere.

Ma l’ospite d’eccezione è il direttore creativo di Gucci: Alessandro Michele

Il défilé della casa di moda si svolgerà fuori calendario, nella serata di lunedì 24 Settembre. Il Théâtre Le Palace di Parigi, darà vita, per la prima volta ad una sfilata di moda. Perché proprio lo storico nightclub? Secondo la Maison, si tratta di un locale “che ha saputo originare una (sub)cultura, fonte d’ispirazione per le giovani generazioni“.

Il fashion show, inoltre, rappresenta l’ultima tappa di un omaggio alla Francia in tre step, iniziato lo scorso gennaio con la campagna pubblicitaria Pre-Fall (che richiamava le proteste studentesche di Parigi del maggio 1968) e proseguito con la sfilata Cruise 2019, andata in scena nell’antico sito della Promenade Des Alyscamps ad Arles.

L’eccentrico designer fiorentino non è l’unico a sbarcare alla Paris Fashion Week. A seguirlo a ruota il colombiano Esteban Cortazar, che ritorna nel calendario ufficiale lunedì 1 Ottobre dopo una stagione a New York. Proprio come Slimane da Celine, Casey Cadwallader e Yolanda Zobel sono pronti a debuttare rispettivamente alla guida creativa delle Maison MuglerCourrèges. Il primo, americano, si prepara a prendere le redini del marchio lanciato da Thierry nel 1974 mercoledì 26 Settembre, mentre la seconda, di origini tedesche, presenterà nello stesso giorno in passerella la sua prima collezione per il brand fondato negli anni Sessanta da André.

La fashion week di Parigi è da sempre casa delle grandi Maison del lusso, che si preparano ancora una volta a stupire tutti i Fashion Addicted.

Quest’anno Christian Dior apre la settimana della moda eccezionalmente il 24 Settembre; martedì 25 Settembre sarà la volta di Saint Laurent, mentre il 26 Settembre sarà la giornata di Maison Margiela. Giovedì 27 Settembre sono attesi gli show di Chloé e Isabel Marant, seguiti venerdì 28 Settembre da Loewe e Balmain oltre a Celine, mentre Sabato 29 Settembre è la volta di HèrmesHaider Ackermann (con uno show co-ed) e Comme des GarçonsBalenciagaValentino e Givenchy saranno protagonisti il 30 Settembre, seguiti da Stella McCartney Alexander McQueen il 1 Ottobre. A chiudere in grande stile la Paris Fashion Week, ChanelMiu Miu e Louis Vuitton il 2 Ottobre.

Alle vecchie glorie si aggiungono nuovi talenti emergenti, selezionati dalla Federation de la Haute Couture et de la Mode: a partire dai portoghesi Marta Marques e Paulo Almeida, che approdano a Parigi con il proprio brand Marques Almeida, vincitore del Lvmh young fashion designer prizenel 2015; e poi Afterhomework, la linea fondata dai diciannovenni teenager francesi Pierre Kaczmarek ed Elena Mottola; e ancora, A.W.A.K.E della stilista nonché direttore di “Harper’s Bazaar” Russia Natalia Alaverdian, il marchio svizzero Ottolinger, l’americano Ximonlee e l’ucraino Anton Belinskiy.

Una Paris Fashion Week ricca di novità e tante sorprese.

Bienvenue en France!

10 Comments

  1. Make up addicted ha detto:

    Un evento imperdibile per le amanti della moda

  2. Camilla ha detto:

    Lo ammetto, la Paris Fashion Week è da sempre la mia preferita e anche questa stagione non si è smentita!

    XOXO

    Cami

    http://www.paillettesandchampagne.com

  3. Fra ha detto:

    Come al solito rimango affascinata
    I love fashion

  4. Esmeralda ha detto:

    Prima o poi spero di poter assistere a questa fashion week!

  5. silvia terracciano ha detto:

    mi piacerebbe molto essere presente a una di questa Fashion week prima o poi ci devo andare

  6. ilmondodichri ha detto:

    ma sono adorabili qst creazioni

  7. ilmondodichri ha detto:

    ma sono adorabili qst creazioni.

  8. Valeria A ha detto:

    La sfilata di Gucci a Parigi è una novità Ricordo il periodo Frida Giannini al timone del marchio, quante cose sono cambiate

  9. Kiki Tales ha detto:

    Io sogno un giorno di viverla dal vivo! 😀 Leggo sempre tutto con gli occhi a cuore!

  10. Francesca Giagnorio ha detto:

    Io ho potuto prendere parte a questo evento e quando le modelle si preparano a sfilare è sempre una grandissima emozione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *