Milano Fashion Day svela i nuovi trend della ss20

Milano Fashion Week
Milan Fashion Week
28 Settembre 2019
Parigi Fashion Week
Parigi Fashion Week
11 Ottobre 2019
Milano Fashion Day

La terza edizione della Milano Fashion Day ha lanciato i nuovi stilisti del Fashion System. I brand hanno presentato le capsule collections durante la MFW.

Nella prestigiosa location milanese, Circolo Filologico, domenica 22 settembre si è svolta la terza edizione del Milano Fashion Day. L’evento finalizzato per presentare le nuove collezioni, durante la Milano Fashion Week, ha visto la partecipazione di addetti del settore moda, stampa, buyers e celebrities.

Il  Milano Fashion Day è stato presentato da Valeria Altobelli ed ha visto la partecipazione di Telethon come Charity Partner. La fondazione ha come missione la cura delle malattie genetiche rare grazie alla ricerca scientifica di eccellenza, selezionata secondo le migliori prassi a livello internazionale.

In occasione di questo evento sono stati in molti ad affollare la sala del Circolo Filologico per vedere sfilare la nuove collezioni e scoprire i nuovi trend della ss20.

Gli stilisti che hanno partecipa alla Milano Fashion Day sono: Anna Rock Milano, Moqette, Kristal B, Melania Fumiko, Franco Ferraro, Atelier Milano, Mauro Effe, Yulia Lenskaia, Nadanuovo, Eva Couture, David Lafitte Pagano, Federica Fasoli, Gilda Mazza Bijoux, Dressy J, Intini gioielli, Sacanò Bags e i brand di Moma Pr: Curly Bags, Le Gabrielle, Daniè Made in Sicily, Lois e MomaSophy.

Colori, nuove forme geometriche e arte: ecco svelate le nuove linee guida per essere sempre alla moda e femminili in ogni occasione!

Creazioni che anticipano le tendenze della moda senza eccessi, all’insegna dell’equilibrio e dell’armonia.

Capi che, nel trascorrere del tempo, mantengono tutto il loro fascino e il pregio di materiali d’eccellenza. Il segreto del successo è nello stile Franco Ferraro.

Glia anni ’90 tornano a far moda! La stilista del brand NadaNuovo rivisita la moda cult degli anni attraverso l’accostamento dei colori, dei volumi e ricami decorati a mano. Ogni abito è un raggio di sole.

Tradizione e modernità è il binomi che si evince dalla collezione della stilista Melania Fumiko custodisce un’alchimia di tradizione e modernità. Il brand propone degli abiti sartoriali enfatizzando un’eleganza senza tempo di linee raffinate e decise.

In contrapposizione alla linea bon ton vediamo sfilare un look dalle linee decise dove l’essenza del Rock esprime l’audacia della donna che si destreggia nelle sfide quotidiane di una metropoli sempre più frenetica.

Questa è la chiave di lettura della stilista Anna Rock.

Sete, chiffon, fibre naturali e cachemire sono i tessuti usati dal brand Kristal.B. La collezione Wake Up ha quel tocco delicato che ti proietta in un mondo incantato.

La donna Moqette è grintosa, un look deciso e ama farsi notare! Gli stilisti Marco e Barbara hanno una visione eclettica ed uno stile sempre riconoscibile, mantenendo un’alta qualità made in Italia.

Lo stile di Moqette ama i tagli sartoriali, che vengono utilizzati per esaltare la silhouette femminile.

Un tripudio di femminilità, un vero e proprio elogio alle donne!

La sfilata di Lois, così frizzante e colorata, ci fa immergere in un nuovo viaggio. L’importanza della terra e la nostalgia per le tradizioni si respira nella nuova collezione della stilista Matilde Di Pumpo.

La solidarietà femminile, le corse quotidiane e la lotta, spesso faticosa, di far sentire la propria voce su più fronti e verso più direzioni. Per questo motivo che la collezione primavere estate 2020, ci invoglia ad evadere dalla nostra routine, sognando mete lontane.

La femminilità sensuale gioca con un lato più giocoso ed estroverso della donna.

Abiti dalle forme geometriche che rievoca il passato, con una chiara visione futuristica che si contrappone per identificare l’audacia di ogni donna. Un vero e proprio manifesto femminile!

SI’ è il punto migliore da cui partire per iniziare ed aprire nuove strade.
Ricominciare ogni giorno, con una nuova sfida e un nuovo sogno. Aprirsi completamente alla vita, all’amore, all’amicizia, alla follia, all’arte, ai sorrisi, alla sincerità e alla semplicità.

Con le creazioni gioiello, Le Gabrielle, le donne saranno tutte trasformate in fate leggiadre per vivere sempre come in una foresta incantata, dove tutto è magia.

Le calzature gioiello, della designer Gabriella Sala, sono un inno al saper fare della tradizione artigiana, un vero e proprio gioiello da calzare per affrontare le sfide quotidiane. Non è semplicemente una moda, ma uno stile di vita!

Piccole, grandi, a tracolla, colorate, quale donna non ama le borse?

L’accessorio femminile per eccellenza in grado di dare un taglio personale ed unico ad ogni stile è lei. Il Must Have che non deve mancare mai nella cabina armadio di ogni donna! Dalle dimensioni più ridotte alle maxi bag, saranno loro le regine indiscusse della spring summer collection 2020.

Ogni borsa e’ un progetto che nasce da una curiosità, da una esigenza da un’esperienza di vita. Questo è il mood a cui si ispirazione la designer Patrizia Zunino di Sacanò Bag. Nelle sue creazioni trasmette l’amore per la sua terra e la passione artigianale.

L’opulenza dell’eleganza, la prosperità e l’abbondanza come simboli di ottimismo e positività. Sono questi i canoni della nuova collezione che la designer Daniela Napolitano, ha deciso di chiamare “FRINZA”.

Frinza – frangia – ad indicare un’aggiunta importante che metaforicamente vuole comunicare e trasmettere la magnificenza dell’arte e dell’artigianato siciliano.

Una collezione ornatissima, colorata e risplendente di luce propria.

La femminilità esplode in tutta la sua naturalezza.

Grazie ad una abbondanza di dettagli ricercati e preziosi. La donna comunica attraverso gli sguardi, i gesti, le linee del suo corpo e le espressioni del suo viso.

Daniè Made in Sicily, con le sua filosofia, vuole proiettare l’attenzione su una modalità differente di percepire e guardare le cose preesistenti.

Ma ciascuno è diverso dall’altro ecco perché Tiziana Randazzo in ogni Curly Bags ci mette l’anima e la passione di tante donne racchiuse in una sola.

Mille sfaccettature per un oggetto che caratterizza tutte le donne. Ciascun modello può diventare la IT BAG che rappresenta ogni personalità femminile accompagnandola nelle proprie avventure quotidiane, tra insidie e nuove opportunità.

Perchè proprio Curly Bags? I riccioloni neri e pieni di carattere di Tiziana Randazzo vogliono rappresentare la donna allegra, frizzante e volitiva, con un bagaglio pieno di sogni che non aspetta che essere aperto per essere esauditi.

Il meraviglioso mondo di MomaSophy

Moma amore che occhioni. Moma tesoro che ciglia lunghissime. Moma mi hai incantato con i tuoi grandi occhi.

Un esperimento o forse solo un gioco. Sicuramente amore puro. Nasce così MomaSophy, la filosofia di Moma. Un progetto di Moma Pr, nella quale è stato concepito, cresciuto , desiderato.

Descrive così le sue dame scapigliate Monia Zarba, founder di Momasophy. Un esperimento tra comunicazione, moda e scarabocchi infantili rimasti troppo tempo solo nella memoria.

La prima comunicazione avviene proprio attraverso gli occhi. Sono loro che ci parlano per primi e che ci fanno capire tante cose perché gli occhi non tradiscono mai. Attraverso le sue creazioni, la designer vorrebbe far vedere agli altri, ciò che vede lei.

“La mia bambina MomaSophy non è altro che un magico intruglio di sogni e fiabe, impastato di materia, grazie alla quale finalmente l’ho tenuta tra le mie mani. É il mio piccolo bozzolo, la mia comfort-zone, che fa interamente parte del mio lavoro di comunicazione”, aggiunge, la founder della capsule collection, Monia Zarba.

Luxury Style: al Milano Fashion Day anche gli accessori si fanno notare.

‘’Le perle, i coralli, la giada, il bronzo, la pelliccia e i tessuti più preziosi compongono con lavorazioni completamente artigianali, dei gioielli del designer David Lafitte Pagano

Richiami d’oriente e un mix con il passato danno vita a creazioni come China Empire – RibbonAlhambraPearls.

La donna a cui si ispira il designer è una donna che viaggia nel tempo, onirica, multietnica, bella e atipica, carica di personalità e di un forte potere sensuale.

Le creazioni di David Lafitte Pagano sono pezzi unici rigorosamente eseguiti a mano senza l’intervento di alcuna macchina sia per quanto riguarda l’assemblaggio dei metalli, tessuti, pietre, gemme e pellicce.

Il suo scopo è quello di ottenere con una laboriosa e sapiente lavorazione dei materiali, gioielli di grande valore artistico.

Milano Fashion Day è stato un’evento all’insegna della femminilità, dello stile e del colore. Esprimere il proprio io, attraverso le proposte stilistiche è il primo passo per affrontare la nuova stagione ss20. Allegra, con grande personalità, sensuale…e tu in quale donna ti identifichi di più?

12 Comments

  1. michy px ha detto:

    Gli abiti li trovo davvero molto originali, bellissimi i loro colori, le borsette le adoro e le vorrei tutte!!!!!!!

  2. Isabella ha detto:

    Non sono mai stata ad una sfilata, questa mi sarebbe piaciuto vederla anche a me. Ci sono dei modelli veramente belli

  3. Esmeralda ha detto:

    Un bellissimo evento anche con un sfondo sociale lodevole.

    • Vita ha detto:

      Mi piace seguire la moda e mi piacerebbe anche partecipare ad una di queste sfilate per scoprire tutte le nuove collezioni della stagione.

  4. Fra ha detto:

    Sono dei trend davvero belli e affascinanti
    Mi piacciono davvero tantissimo

  5. Sheila ha detto:

    Quello che vedo è proprio in inno alla femminilità

  6. Silvia ha detto:

    molto interessanti questi trend, momasophy mi piace molto come stile!

  7. MARTINA BRESSAN ha detto:

    Io amo le borse, soprattutto quelle non troppo grandi e le preferisco a tracolla.
    Bellissima la collezione “FRINZA”. della designer Daniela Napolitano, molto originale.

  8. Deb LR ha detto:

    Non so se riuscirò a inserire qualcuna di queste idee nel mio guardaroba, probabilmente fanno per me solo le borse…

  9. IDA ha detto:

    per me vince MomaSophy, ho amato tutto della collezione in passerella!

  10. Valentina ha detto:

    Molto belle e interessanti le collezioni che sono state presentate in questa occasione. E’ giusto che le nuove menti creative abbiano visibilità e magari anche la possibilità di vendere. Aiutiamo la moda italiana ed essere sempre protagonista.

  11. Valentina ha detto:

    Alcuni sono davvero meravigliosi, tipo quello floreale sul rosa:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *