Karl Lagerfeld e il suo Rock’n’Roll show per Chanel

Il nuovo London Fashion show di Vivienne Westwood
3 Gennaio 2018
Si aprono i festeggiamenti per l’Alta Moda parigina
12 Gennaio 2018
Karl Lagerfeld per il suo ultimo rock’n’roll show per Chanel ha scelto la sua città Natale, Amburgo. Definito il Kaiser della moda, lo stilista ha messo la sua genialità e originalità a disposizione per le più grandi griffe, conquistando l’amore di numerose Fashion Lover. 
Una collezione che è salpata all’interno dell’Elbphilharmonie ed è stata l’ispirazione principale per i vestiti che hanno sfilato.
La maggior parte degli outfit dello show hanno mostrato cappellini con visiera tipici dei capitani delle navi, rifiniti con strisce blu di tweed di Chanel, catene di cristallo e spille CC.
L’altro riferimento nautico è dato dai pantaloni fatti a mano a zampa d’elefante con risvolti anteriori piatti rifiniti grossolanamente o confezionati in versione in pelle cerata lucida con strisce laterali a grana grossa. Per concludere il look non poteva mancare lo stivale, ovviamente rivisitato in chiave glam-chic dove il gambale arriva fino alla coscia e sono fatti di lana per attenuare il freddo del Mare del Nord.

Lo stilista, inoltre, ha riconfigurato il classico abito Chanel adattandolo per la vita in alto mare con rivetti dorati come bottoni, strisce triple e collari drappeggiati giù per le spalle, uno degli elementi preferiti di Coco.

Il défilé delle modelle era guidato dalla superstar tedesca Anna Ewers e non appena le modelle hanno iniziato a sfilare intorno alla sala da concerto curvilinea, un’orchestra di 35 elementi ha iniziato a suonare “La Paloma”, una musica resa più intensa dalla straordinaria acustica.

Il momento clou è stato quando hanno sfilato una serie di favolose fantasie di piume che hanno ornato alcuni abiti da cocktail corti con colletti da marinai fatti di piume a strisce orizzontali in cui Lagerfeld ha mostrato tutta la maestosità scintillante di Chanel.

Per il look serale, lo stilista è rimasto sul provocante, mantenendo quel mood di una città di porto: sfacciate gonne trasparenti in tulle con audaci maglioni bianchi e neri che presentavano i motivi barocchi del municipio di Amburgo e proponendo riferimenti alla tradizione locale della musica per fisarmonica in borse estensibili con maglie a catene dorate.

Nel finale Karl Lagerfeld è uscito a prendersi gli applausi insieme al figlioccio Hudson, salutando il gran pubblico di 1200 persone dove in prima fila c’erano gli ambassadors, lista che includeva Kristen Stewart, Tilda Swinton, Lily RoseDepp e Marina Vacth.

Lagerfeld ha lasciato la sua regione d’origine da giovane adolescente per andare a Parigi a studiare design ed è tornato nella sua città natale da trionfatore svelando le sue ultime creazioni per il marchio di moda di lusso di maggior successo al mondo. Non avrebbe potuto trovare un modo migliore per tornare a casa!

13 Comments

  1. fra ha detto:

    un vero mito io lo adoro da sempre…

  2. Annalisa ha detto:

    Sgargianti, strambi, egocentrici: come definire i suoi modelli e la sua linea meravigliosa?

  3. maryd ha detto:

    Karl Lagerfeld ha uno stile assolutamente unico! Direi per pochi.
    Maryd

  4. Marina ha detto:

    Linea forte quasi maschile oserei dire! Bellissima sfilata e poi 1200 ospiti wowwww

  5. Raffaella ha detto:

    Adoro la sua cura dei dettagli e la capacità di giocare con i diversi tipi di tessuti.

  6. IlmondodiChri ha detto:

    wow che meraviglia!!

  7. Francecsa ha detto:

    Super evento per una passerella davvero al top!!!

  8. Alessia ha detto:

    Karl Lagerfeld non si smentisce mai!!

  9. Manuela ha detto:

    Per me Karl Lagerfeld è un vero genio! Partecipare a una sfilata Chanel resta un sogno che almeno rivivo attraverso le immagini e i racconti. Grazie per avermi aggiornata su questa collezione, sei sempre sul pezzo.

  10. Frederick ha detto:

    Molto belli questi nuovi modelli della nuova collezione

  11. Mina ha detto:

    che meraviglia, mi piacerebbe un sacco vedere una sfilata di chanel 🙂

  12. Anna Pernice ha detto:

    Le sfilate di Chanel sono sempre sorprendenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *